Privacy Policy

Serendipity

La serendipità  è un modo di approcciare con la realtà che trovo fantastico, renderebbe le nostre giornate migliori se riuscissimo a vedere attraverso questo “cannocchiale”.
“Serendipità”
Come tutti gli anni anche questo aiuto la mia famiglia nella gestione di una piccola attività turistica. A seguito di numerose esperienze tra i miei buoni propositi c’era una modifica sostanziale sulla gestione delle HR, un approccio con i processi più tayloristico e scientifico e una modifica dello stile di leadership dei vari “manager”.
“Una rivoluzione”.
Ho dimenticato due piccoli particolari che hanno mandato in fumo tali propositi:
1) Non comando io o comunque non al punto da permettermi tali cambiamenti
2) Il cambiamento ha un costo, anche se si tratta di procedure, e spesso il vertice strategico non è disposto a sopportarlo se non vede con certezza i risultati.
A fronte dell’impossibilità di modificare le funzioni “Gestione Risorse Umane”, “Produzione” ecc.. ho deciso di dedicarmi al Marketing in particolare al Marketing 2.0 (è un mondo nuovo e ancora da esplorare nelle sue potenzialità e sul quale ho carta bianca).
Così zitto zitto e con un corso di studi che non sia molto pertinente(studio ing. civile, progettazione di strade, incidentalità e materiali) inizio a capire cosa non è Marketing, o meglio che la mia idea di pubblictà ecc è solo la parte più esterna.
Riprendendo le parole di Enrico Valdani(Bocconi) lo scopo del marketing è capire:

  • Cosa sia, come si generi, come si comunichi e come si possa trasferire valore al cliente, in modo profittevole e sostenibile

Tutto questo è assolutamente affascinate ed entusiasmante e non era tra le mie idee per l’estate, ma è arrivato così!

Lascia un commento