Sfide personali per il 2023 e qualche nota sul 2022

Scrivere i risultati raggiunti e le papere fatte alla fine dell’anno trascorso è una attività che mi aiuta sempre a fare pace con la testa, anche se temporaneamente. Pubblicarle su questo blog è un modo rapido che ho per capire dove andare, e verso la metà/fine dell’anno capire se ho combinato qualcosa di buono oppure … Leggi tutto

Riflessioni di fine anno sulla cultura ed il tempo libero in Italia

Ogni anno all’inizio di Dicembre l’Istat pubblica delle analisi che, solitamente, mi fanno sprofondare nello sconforto totale. Ovviamente si potrà obiettare che la mia fiducia nella società moderna non è altissima, ma personalmente il settimo ed il decimo capitolo del rapporto dell’ISTAT 2022, rispettivamente “Istruzione e Formazione” e “Cultura e Tempo Libero”, sono un bagno … Leggi tutto

Ottobre 22 – Appunti personali sul Marketing e promemoria per i prossimi mesi

Abbandonata da tempo ogni velleità e speranza di crescere in altezza, questa è tra le domande che mi pongo piu spesso: “ma come sei cresciuto nell’ultimo anno e come hai aiutato il tuo team o le persone intorno a te a crescere?” Che poi è una domanda molto generica e stabilire dei confini è sempre … Leggi tutto

Maggio 2022, racconti londinesi sull’arte, il cibo e le startup

Io e Roberto sul prato di Victoria Park mentre beviamo Gin Tonic a Pasqua 2022. Uno scatto di Silvia Preziosi

Credo fosse il 2013 o 2014 quando decisi che uno degli obiettivi formativi che avrei dovuto raggiungere sarebbe stato quello di lavorare per almeno un anno continuativo in un ambiente internazionale come lavoratore dipendente. Ho impiegato 9 anni per raggiungere questo risultato ed appare evidente che io sia un pò lento a fare le cose.  … Leggi tutto

Il compleanno di papà, un corso di Machine Learning e, ovviamente, l’Ucraina

Vorrei aggiornarvi su tante cose, ma proprio tante, cercherò di essere breve. Sono appena atterrato a Heathrow e dopo una lunga assenza eccomi con un nuovo post. La scorsa settimana ho lavorato da remoto per poter festeggiare in famiglia il compleanno di papà, 75 anni. Direi 75 anni portati benissimo visto che 20 minuti dopo … Leggi tutto

Un Autunno tra fioriture e lezioni

Sono stati due mesi intensi, forse anche troppo e non ho motivi per pensare che Gennaio e Febbraio saranno diversi. Tutto questo fondamentalmente è legato al fatto che sto conducendo due lavori, il primo, il principale dal lunedi al venerdi come Data Scientist per Collidascope qui a Londra, il secondo come insegnante di Machine Learning … Leggi tutto

La Leggerezza di Settembre

Lavorare da remoto o nelle sue formule ibride resta una delle grandi conquiste del nuovo millennio, almeno io mi sento particolarmente fortunato nel poter lavorare una settimana al mese dall’Italia per poi tornare in “The Old Smoke”. Un po’ meno fortunato se penso che abbia piovuto quasi sempre nella settimana in cui sono sceso agli … Leggi tutto

Un Agosto Autobiografico da Remoto

Sono sull’aereo Lisbona-Londra, di ritorno dal matrimonio di Dario e Joana a Setubal. Il matrimonio è stato particolarmente emozionante e dal respiro internazionale perchè due culture, quella Italiana e quella Portoghese, si sono incontrate all’interno di una cornice mozzafiato. Con Dario ci siamo conosciuti nel 2013 o nel 2014 attraverso InnovAction Lab ed anche uno … Leggi tutto

Casa: alla ricerca del La Grande Bellezza – vaccinaid.org – Marketing e Karl Popper – 5min di Lettura

JEP – Cercavo la Grande Bellezza ma non l’ho trovata SUOR MARIA – E sa perchè io mangio solo radici? JEP – No, no perchè? SUOR MARIA – Perchè le radici sono importanti -La Grande Bellezza, Paolo Sorrentino, Premio Oscar 2014 Era da Ottobre 2020 che non tornavo a casa, “che non scendevo giù”. Atterrato … Leggi tutto

Un’estate di Europei, di Vaccini, Diritti Umani e di Marketing

Credo ci sia qualcosa di magico nel passeggiare la sera per Notting Hill, l’ho capito qualche settimana fa mentre mi trovavo a Portobello Road. Allo stesso tempo, guardando un locale mi domandavo, ma se Julia Roberts al posto di entrare nella famosa libreria “The Travel Book Shop” avesse ordinato la trippa, come sarebbe cambiata la … Leggi tutto