Twitter come e pechè usarlo.

 

Mi trovo a scrivere perchè soprattutto negli ultimi mesi ho visto un sacco di amici iscriversi su Twitter ed abbandonarlo perchè non riuscivano a comprenderne tutte le potenzialità.

Spero questo post possa riaccendere la curiosità e la voglia di “twittare”.

 

Innanzitutto che cos è?

E’ un social media e come tale si propone di essere una piattaforma per socializzare.

Questo avviene attraverso dei messaggi dai caratteri prestabiliti pari a quelli di sms(140) è per questo anche detto “microblogging”

 

E’ possibile allegare link e per poter scrivere un commento un po’ più lungo è sempre bene accorciarli attraverso appositi siti come http://tinyurl.com/

 

 

Una volta scritto il vostro stato se avete un profilo pubblico le persone potranno commentarlo oppure “retwittarlo” perchè lo trovano interessante o simpatico.

 

Twitter rispetto a FB permette di essere informati in tempo istantaneo da parte degli altri utenti ed è questa la vera chicca!

Se per esempio vi va di sapere cosa ne pensa la comunità sulla questione delle “liberalizzazioni” o sul “caffè” o sul “tonno” scrivendo queste parole sullo spazio ricerca vi appariranno tutti i “tweet” più recenti in merito.

 

 

Altra cosa interessante è il sistema di follower e following che permette di seguire le persone o le associazioni che si ritengono interessanti o semplicemente le persone con cui si ha avuto uno scambio di tweet su un argomento. Sulla pagina iniziale una volta entrati si riceveranno così gli ultimi tweet delle persone che si seguono, ad un certo punto potrebbero diventare tanti anche nell’arco di ore è quindi utile sfruttare il sistema di liste, io ne ho quattro tre pubbliche(Società di consulenza, Ingegneria civile ed Economia) ed una privata(Amici) così che posso selezionare gli aggiornamenti di una determinata categoria.

 

Ci sono anche degli altri strumenti per gestire twitter così da non perdersi, uno molto carino e gratuito è sicuramente tweet deck http://www.tweetdeck.com/ .

Quando lo uso, scaricandolo capirete, mi piace avere una colonna solo per essere aggiornato su “Formia” così ho la possibilità di conoscere tutte le notizie di cronaca che vengono postate da agenzie di stampa come Latinaoggi Ansa o il Fatto Quotidiano.

 

 

Tirando le somme rispetto a FB Twitter è meno “cazzeggione” e permette di informarsi a livello globale. Per esempio le informazioni sull’arresto di Gheddafi, l’ultimo diluvio che c’è stato a Roma su twitter erano in costante aggiornamento. Affascinante no?

 

Con una metafora la conversazione su twitter è come un aperitivo al bar, FB è più come una birra con gli amici.

 

Due piattaforme diverse, con obiettivi, a mio parere, diversi.

 

 

Per prenderci più confidenza provate a fare queste cinque piccole cose:

  1. Twittare un vostro messaggio personale e commentare quello di qualche amico
  2. Fare una ricerca e commentare un paio di status
  3. Se seguite qualcuno RT qualche status che vi piaccia
  4. Create due liste di Following
  5. Andate sul profilo di vostri amici e vedete chi potreste seguire

 

 

ps attenzione a quando ricevete dei commenti da persone di nazionalità straniera o con pochi tweet potrebbe essere spam. Quindi prima di cliccare sul link riflettete!

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Hobby, Intrattenimento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...