Perchè voto Fare, perchè voto Cristina #fermiamoildeclino

Con piacere ed un pò di fretta(mi scuso per eventuali errori di battitura/ortografia) condivido con chi legge questo blog le varie riflessioni che mi hanno portato a maturare la mia scelta di voto a queste elezioni, per la camera di deputati, la regione Lazio e comunali di Formia.

 

Voterò alla Camera dei Deputati “Fare per Fermare il Declino” ed anche alle Regionali, mentre voterò per il Movimento 5 Stelle per le elezioni comunali di Formia.

 

Perchè Fare?

Perchè ho conosciuto la prima candidata per la circoscrizione Lazio 2 alla camera Cristina Pianura, ho avuto modo di confrontarmi faccia a faccia con lei, di capire se avesse competenze, motivazione che mi hanno convinto.

E’ il movimento con un programma chiaro su cosa vuole fare e su come, a differenza di tutti gli altri programmi che, con pesi e misure diverse, dicono cosa fare, ma non sono chiari/credibili sul come.

Potrebbe sembrare una mia impressione, ma è confermata dal New York Times. http://www.nytimes.com/2013/02/21/world/europe/21iht-italy21.html?ref=world&_r=5&

Fare è il movimento che a 5 giorni dalle elezioni ha visto dimettersi il poprio presidente a seguito di uno scandalo per delle dichiarazioni false denunciate da aderenti dello stesso movimento, un segno di trasparenza che negli altri partiti non si è mai visto.

Per le Regionali la motivazione è la stessa, hanno un programma strutturato che intende risanare il forte debito del Lazio spiegando come e perchè.

 

Perchè il movimento 5 stelle a livello comunale?

Premesso che sono in attesa del programma per validare la mia scelta.

Sono gli unici che si sono dati da fare per permettere di assistere alle consultazioni in streaming, così che da Roma potessi esprimere il mio pensiero, non è poco.

Sono molto combattivi sulla questione legalità, trasparenza negli uffici pubblici, temi decisivi per Formia.

In una città come Formia non è per me pensabile votare PD e UDC(i due grandi pariti) che ripropongono, in salse diverse, le stesse persone che non riescono a creare valore per la città.

 

Non voterò a livello regionale e nazionale il movimento perchè sono realtà complesse dove ho bisogno di concretezza sia sul livello programmatico e sia da parte delle persone elette.

Per concretezza intendo, per esempio, che non si promette agli elettori di combattere l’evasione e contemporaneamente chiudere equitalia.

I candidati a livello regionale e nazionale della circoscrizione Lazio 2 non mi hanno convinto quanto i candidati di Fare, in particolare Cristina.

 

Fare e gli elettori hanno messo duramente in discussione la figura di Oscar Giannino dopo le questioni del curriculum falso, pochi elettori e candidati di Beppe Grillo mettono in discussione le sue affermazioni ed i punti del programma.

 

 

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...