Pedius, Gaeta e Berkeley. Quello che i media non ti raccontano (il solito Gomplotto) @PediusCall

Ho un sacco di amici a Formia e dintorni che vorrebbero fare i giornalisti, però poi quando ci sono le notizie veramente fighe, che vale la pena di raccontare chissa dove sono.

Molti spesso scrivono articoli su minchiate colossali, sprecando caratteri e tempo.

Visto che sono deficitari ci penso io, a modo mio, non essendo un giornalista, ma un blogger sporadico e sgrammaticato.

Gli ingredienti della storia sono:

  •  Un developer di Gaeta
  • InnovactioCamp
  • Una idea
  • La grinta di portarla avanti

Il developer di Gaeta

Lorenzo Di Ciaccio, classe ’85, un informatico che ha partecipato ad Innovaction Camp.

Innovaction Camp

E’ l’edizione concentrata di Innovaction Lab si tiene nel periodo estivo ed è un concentrato di divertimento, massacro e innovazione(è un concentrato di quelle tre cose, dormire non è contemplato).

L’idea

Pedius è  una applicazione mobile che consente alle persone non udenti di effettuare normali telefonate.

La grinta

Lorenzo con il suo team come me aveva partecipato a Working Capital 2012, ma avendo la sua idea uno stampo fortemente sociale non era stata selezionata tra le vincenti.

Lui però non si è arreso e ha insistito, ha continuato insistendo con caparbietà e così ha vinto il round italiano della Global Social Venture Competition volando fino a Berkeley, California dove è arrivanto in finale competendo su scala mondiale.

Non è arrivato primo, ma che importa? E’ un risultato fantastico in maniera insindacabile!

L’Italia, il sud pontino, è stata rappresentata da un applicazione incredibile in una competizione di caratura mondiale.

Sono contentissimo ed orgoglioso di conoscere Lorenzo.

E’ bello poter raccontare storie di come questa, non solo corruzione, camorra e malfunzionamenti che caratterizzano le cronache del nostro territorio.
Abbiamo grandi potenzialità sta a noi scegliere se attivarle creando grandi cose o lasciarle assopite dentro un cassetto.

Lorenzo Sei Un Grande!

Daje Lorenzo, Daje Pedius!

ps volete dargli una mano? Seguite pedius su twitter e mettete mi piace su FB!

pps non vi offendete se ho detto che scrivete minchiate, vi siete persi una notizia così rilevante 😛

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Racconti universitari, Tecnologia, Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...