Archivi tag: matplot

Open Data e Immigrazione se l’Italia fosse come la Nuova Zelanda

Questo post non dovrebbe essere sull’Immigrazione Neozelandese (in realtà il rilascio di Visti), il Viminale e gli Open Data, avevo promesso a Davide, un alumno di InnovAction Lab, che avrei discusso dell’importanza di non avere l’app di Facebook sul cellulare per evitare distrazioni e restare focalizzati.

In sintesi se andate su questo sito statistico della Nuova Zelanda (dove hanno girato il Signore degli Anelli), con estrema facilità potete scaricare tutti i dati sui Visti rilasciati dal 2001 ad oggi.

Basta andare nella sezione Turismo-International Travel e Migration ecc.. http://archive.stats.govt.nz/infoshare/

Volete fare lo stesso lavoro con un data base italiano?

http://www.interno.gov.it/it/servizi/banche-dati-ed-elenchi

Almeno per me è stato un inferno e non sono riuscito a trovare qualcosa di strutturato, intuitivo e usabile(in termini di usabilità).

In questo modo non è possibile condurre  nessuna discussione seria e costruttiva in merito alla questione Immigrazione.

Così ho scritto all’Agenzia per l’Italia Digitale, ma ancora nulla.

 

 

Nel mentre, per motivi di lavoro ho condotto una sintetica ricerca sui Visti rilasciati in Nuova Zelanda dal 2001 al 2016.

Il codice verrà pubblicato su www.lovabledata.com nei prossimi giorni nel formato di Jupyter Notebook.

 

E questi sono i valori:

Total      %
Visitor    367368  30.62
Residence  295935  24.67
Student    274149  22.85
Work       247818  20.66
Other       14478   1.21


Oltre a queste informazioni è anche possibile valutare da dove provengono le richieste approvate:
Sum and % of Visa by Region
                              Total      %
North-East Asia              109569  40.03
Southern and Central Asia     74583  27.25
South-East Asia               38487  14.06
North-West Europe             14367   5.25
Oceania and Antarctica        12330   4.50
Africa and the Middle East    11583   4.23
The Americas                   9150   3.34
Southern and Eastern Europe    3678   1.34

E valutare sommariamente applicando una media mobile qual è il trend di provenienza degli immigrati regolari dalle realtà più significative.

Sarebbe interessante poter fare le stesse analisi con i dati italiani (che ci sono ma non si sa dove siano nascosti).

Un abbraccio

Andrea

Guardiamo alle religioni come alle mille foglie di un albero, ci sembrano tutte differenti, ma tutte riconducono a uno stesso tronco.
(Mahatma Gandhi)

 

 

ps ci sono più persone nel Lazio(5,8 Milioni) che in Nuova Zelanda  (4,6 Milioni)

 

pps Si scrive “New Zealand” e non “New Zeland” correggerò i grafici 😀

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Notizie e politica, riflessioni