Privacy Policy Scritti sparsi Archivi | Pagina 3 di 3 | Andrea Ciufo

"Il nostro momento è ora" Sheryl Sandberg #wcap #amoiltalento

Oggi durante l’inaugurazione dell’incubatore di Telecom Italia, il FUNDING PITCH, avrà dei momenti di break in cui ci sarà il panel “Farsi avanti: Italia, Donne e Innovazione” ispirato al libro di Sheryl Sandberg(sponsorizzato questo stesso mese su HBR con una bella intervista, anche se l’articolo più interessante è la ricerca di Deloitte). Ma chi è … Leggi tutto

Il mio 2012, l'anno degli Imprevisti

Proprio un anno fa mi ero programmato di smettere di: Agire secondo lo schema LIFO(Last in First out), cioè fare le cose più urgenti che ci capitano e non le più importanti. Evitare  di tenere il pc acceso durante lo studio, assolutamente deleterio per la produttività soprattutto con FB acceso o la casella di posta … Leggi tutto

Origini del nome di questo blog

E’ da un pò che rifletto se questo blog debba avere un nome più formale, ma per il momento non sono intenzionato. Non sono intenzionato perchè la mansarda ha caratterizzato fortemente il liceo, i primi anni di università e voglio avere un loro ricordo costante, ogni volta che scrivo. Al diamine la formalità, il nome … Leggi tutto

Personale, molto personale.

Mi sembra di soffiare su un diario impolverato per cominciare, in modo assolutamente informale e personale, un punto della situazione. Ho riletto i vecchi articoli e per vecchi intendo quelli non visibili del 2008 sul live spaces. Non saprei proprio da dove iniziare, cavolo sono passato dal pubblicare poesie adolescenzialiposttraumatiche ad analisi e considerazioni sull’economia … Leggi tutto

L'#Italia è in #recessione, l'ho scoperto mettendo in ordine la mia stanza.

Questa mattina non c’era troppa voglia di studiare, sarà che mi trovo a Formia e la sveglia non è più verso le 8-9 con il mio cellulare ma verso le 7-7:30 con telegiornali e chiacchiere infinite, sarà che ho un mal di testa enorme, sarà che i termosifoni sono banditi, sarà quel che sarà mi … Leggi tutto

Ultras!

Nella storia del lupo e l’agnello, quel poveretto veniva sbranato perchè il padre dell’agnello aveva a suo tempo sporcato l’acqua che stava bevendo il lupo e quindi andava punito. Sabato scorso mi sono ritrovato in una situazione pressochè simile che vale davvero la pena raccontare. Formia ogni sabato è tappezzata da manifesti formato A4, abusivi, … Leggi tutto